Crea sito

Effetti della MDMA sulla salute – Ecstasy

La MDMA (3,4 metilenediossimetamfetamina) è più nota come ecstasy. La MDMA è generalmente assunta per via orale.

Ecstasy_monogram

Il principio attivo dell’ ecstasy (metilendiossimetanfetamina) fu sintetizzato per la prima volta nel 1912 da Anton Köllisch, un chimico dei laboratori tedeschi Merck; la sostanza fu brevettata e lo scopo era quello di ricavarne successivamente un prodotto farmaceutico. Con lo scoppio della Prima Guerra Mondiale il brevetto dell’MDMA venne accantonato e solo in seguito gli USA riuscirono a ottenerlo come bottino di guerra ; nel 1950 l’Esercito USA fece realizzare diversi studi sull’MDMA, ma alla fine la sostanza non fu utilizzata per scopi militari.

Gli effetti della droga, che comprendono euforia e sensazioni simil-allucinogene che durano da 4 a 6 ore, sono principalmente dovuti a un aumento nel rilascio di serotonina nel SNC. Questo si accompagna a un’interferenza nella sintesi di serotonina, determinando una riduzione nella serotonina che viene ripristinata solo lentamente. L’uso di MDMA riduce anche il numero di terminali assonici serotoninergici nello striato e nella corteccia e può aumentare gli effetti periferici della dopamina e degli agenti adrenergici. Le compresse di MDMA possono essere mescolate con altre sostanze, incluse metamfetamina e cocaina, che aumentano di molto gli effetti sul SNC.

Spesso utilizzata come antidepressivo, l’MDMA ha preso piede soprattutto in discoteca in quanto  a seguito dell’assunzione di ecstasy aumentano le capacità sensoriali e percettive, ovvero aumenta la capacità di sentire le emozioni, il senso di intimità con gli altri e l’affettività, in poche parole aumenta l’empatia. Si percepiscono inoltre senso di spensieratezza e di pace con il mondo con una rimozione delle barriere emotive che porta più facilmente a comunicare con gli altri . Tra gli effetti più frequenti:

  • diminuito appetito
  • acidità di stomaco
  • euforia
  • ipertermia ed ipertensione
  • danni neurologici sopracitati

 

Author: microscopyworld

Share This Post On
error: Content is protected !!